Google Analytics

Google Analytics e Safari 14

La domanda alla base di tutto è: Safari 14 bloccherà Google Analytics?

La versione 14 di Safari ha portato a raccogliere diverse voci in merito all’impossibilità di tracciare gli utenti tramite Google Analytics.

Il problema di questa disinformazione è stato accentuato dal fatto che anche molti blog autorevoli hanno scritto che GA è bloccato da Safari 14 e questo ha portato ad una diffusione di notizie non corrette.

Per fortuna una voce autorevole come quella di Simo Ahava ha mostrato come non è così.

Per questo motivo ho voluto riprendere quanto scritto da Simo per diffondere notizie più vicine alla realtà e per non seguire false informazioni per chi lavora nel mondo della digital anlaytics.


Nel concreto il sistema di prevenzione di Safari (ITP) non impedisce alle risorse di caricarsi né blocca semplicemente i cookies.

Alla base c’è un algoritmo machine learning che lavora on-device e identifica i domini che hanno la capacità di tracciare il comportamento degli utenti tra siti (cross-site). Se ne viene identificato uno, l’algoritmo non blocca il sito di default ma analizza la navigazione dell’utente su altri domini e vede come si comporta il dominio che ha questa capacità. 

Quando Safari usa parole come ‘blocco’ o ‘prevenire’ un tracker, intende che l’algoritmo elenca il dominio come capace di tracciare l’utente cross-site e non gli permette il passaggio di cookies nelle richieste tra siti (i cd. Cookies di terza parte – third-party)

Avviene la stessa cosa per Google Analytics. L’algoritmo identifica il dominio google.analytics come tracciamento cross-site e gli assegna una serie di misure protettive da e per quel dominio.

Il fatto che venga elencato come tale non blocca l’invio di informazioni di tracciamento al tool. Analytics resta una piattaforma di analisi di prima parte (first-party), gli identificatori sono archiviati in cookie proprietari. Non sono usati accessi di archiviazione di terze parti con le richieste a google analytics.

Ovviamente possono essere impostati i cookie su GA, soprattutto per il debug o il monitoraggio. In questi casi, questa tipologia di cookie non funzionerebbe su Safari.

Il tema è ancora in sviluppo quindi pubblicherò altri contenuti in base a come si evolve il contesto quindi se vuoi….shared it and stay tuned 😉


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Come tracciare le Single Page Application con Google Tag Manager?

Cosa significa la voce (other) in Google Analytics?

Scroll tracking in Google Tag Manager

Come creare un Rapporto Personalizzato per controllare la presenza di Transazioni Duplicate in Google Analytics?

Query Parameters in Google Analytics

Le scorciatoie da tastiera più usate per lavorare con Google Spreadsheet

Cosa sono e come utilizzare i Parametri UTM ?

Cosa sono le Visualizzazioni di Pagina Uniche in Google Analytics e perché sono diverse dalle Visualizzazioni di Pagina ?

Come si crea il tag di Google Analytics in Google Tag Manager ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *