Google Tag Manager

Pageview Tracking in Google Analytics App + Web con Google Tag Manager

In questo post ti spiego come creare il tag in Google Tag Manager per tracciare la nuova funzionalità App + Web di Google Analytics.

Se vuoi sapere come impostare la Proprietà, leggi la mia guida completa.

In pochi passi sarà possibile inviare i dati alla nuova proprietà.

Iniziamo.


Passo 1 – Creare un nuovo Tag

All’interno di GTM, creiamo un nuovo tag.

Vai in tag – New e seleziona la voce Google Analytics: App + Web Configuration

creare un nuovo tag

Passo 2 – Impostare il Measurement ID

All’interno del tag appena creato, dobbiamo inserire il codice di tracciamento per mandare i dati alla giusta Proprietà di GA.

impostare il codice di tracciamento in gtm

Il codice lo puoi trovare andando in Google Analytics, Impostazioni e sotto la voce Property clicca su Data Stream:

vai in impostazioni data stream

Trovi il codice da copiare e inserire in Google Tag Manager:

recuperare il codice di tracciamento in google analytics

Passo 3 – Creare un trigger

Per far attivare il tag, dobbiamo inserire un trigger.

In questo caso inseriamo il trigger su tutte le pagine che vengono caricate.

Aggiungi il trigger:

inseriamo il trigger in tutte le pagine

Il tag, che ho deciso di chiamare “GA A+W – Configuration” apparirà in questo modo:

tag tutte le pagine in gtm

Salva.

Passo 4 – Test in Preview

Attiva la modalità Preview in GTM e, dopo aver fatto un refresh sul sito, controlla che sia presente il tag appena creato e che si attivi:

modalità preview in gtm

Il mio tag appena creato è presente appena carico una qualsiasi pagina del sito web.

Verifica che anche nel rapporto Real Time vengano raccolte le informazioni:

verifica il rapporto real time di google analytics

Passo 5 – Pubblica il contenitore

Ora, per rendere queste modifiche attive sul sito, dobbiamo pubblicare il contenitore.

Vai in Google Tag Manager e clicca la voce Submit :

clicca submit in google tag manager per pubblicare

Ti si aprirà una finestra, all’interno della quale devi inserire una serie di informazioni utili, nel caso in cui volessi fare delle successive modifiche:

pubblica il contenitore in gtm

Abbiamo creato il tag in Google Tag Manager per inviare le informazioni alla proprietà App+Web di Google Analytics.

Come hai visto, il procedimento è davvero simile alla creazione del tag di GA per la Proprietà Web nel classico Analytics.

In qualche ora i dati inizieranno ad apparire e tutte le informazioni relative alle interazioni degli utenti sul tuo sito web saranno disponibili.

Buone analisi!


Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Impostare la Proprietà App + Web in Google Analytics: la guida completa

Come creare dimensioni personalizzate con Google Analytics via GTM

Misurare le visualizzazioni in Data Studio con Google Analytics

Cosa è la frequenza di rimbalzo in Google Analytics

Visualizzazioni di pagina uniche

Come modificare i Rapporti in Google Analytics

Scroll Tracking in Google Tag Manager

Cross Domain Tracking con GOOGLE ANALYTICS & GOOGLE TAG MANAGER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *